1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Castelnovo di Sotto

Comune di Castelnovo di Sotto

Comune di Castelnovo di Sotto - Testata per la stampa
Contenuto della pagina

Accesso civico: procedimento

Informazioni generali

  • COSA E', IN COSA CONSISTE, A COSA SERVE: i nuovi adempimenti previsti dalle norme sulla trasparenza (D.Lgs.vo 33/2013) richiedono, in molti casi, l'elaborazione di materiale documentale particolarmente complesso da pubblicare su questo sito; peratnto, per evitare di "ingessare" gli uffici e provocare disagi e disservizi, questo materiale sarÓ predisposto dagli uffici depositari gradualmente, in relazione alla disponibilitÓ dei dati; in tali circostanze, tutti gli interessati ad ottenere dati, documenti o informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria momentaneamente non reperibili su questo sito web potranno richiederli inoltrando il modulo di accesso civico allegato in fondo a questa pagina, che consente di ottenerne la trasmissione diretta o di ottenerne la pubblicazione di qualsiasi documento, ai sensi del D.Lgs.vo 33/2013.
  • DIFFERENZA TRA "ACCESSO AGLI ATTI" E "ACCESSO CIVICO": nell'accesso"tradizionale" si consente al singolo di visionare i documenti contenuti all'interno dei fascicoli, che sono prodotti o comunque detenuti dall'amministrazione in quanto funzionali all'istruttoria di un determinato procedimento amministrativo in itinere oppure giÓ concluso; nell'accesso civico invece gli unici atti accessibili sono quelli per i quali Ŕ prevista la pubblicazione obbligatoria sul sito istituzionale e che pertanto sono funzionali a tutelare il diritto all'informazione e al controllo da parte dei cittadini circa l'operato dell'amministrazione.
  • ESCLUSIONI E LIMITI ALL'ACCESSO CIVICO: l'accesso civico Ŕ rifiutato se il diniego Ŕ necessario per evitare un  pregiudizio concreto alla tutela di uno degli interessi pubblico di cui all'art.5-bis D.lgs 33/2013
  • CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO: qualora si accerti che vi Ŕ stata effettivamente omessa pubblicazione della documentazione richiesta (la cui pubblicazione era obbligatoria ai sensi della legge sulla trasparenza (D.Lgs.vo 33/2013), il procedimento si conclude con la trasmissione diretta o la pubblicazione della documentazione, ai sensi del citato Decreto Legislativo.

A chi rivolgersi per informazioni o per fare domanda

Chi può fare domanda

  • Qualunque interessato.

Quanto costa

  • Il procedimento Ŕ GRATUITO.

Modalità con cui gli interessati possono ottenere informazioni su analoghi procedimenti in corso che li riguardino

Informazioni per la tutela del richiedente/destinatario del provvedimento

  • TERMINE FISSATO PER LA CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO: entro 30 giorni dalla richiesta, il Comune deve procedere alla pubblicazione della documentazione/informazione, trasmettendola, contestualmente, al richiedente oppure (in alternativa) avvisarlo dell'avvenuta pubblicazione, indicando il collegamento ipertestuale alla pagina in cui Ŕ pubblicato quanto richiesto.
  • IL PROVVEDIMENTO FINALE DEL COMUNE PUO' ESSERE SOSTITUITO DA UNA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'INTERESSATO? NO.
  • IL PROVVEDIMENTO FINALE DEL COMUNE PUO' CONCLUDERSI CON UN SILENZIO/ASSENSO DA PARTE DEL COMUNE?NO.
  • STRUMENTI DI TUTELA IN CASO DI RITARDO NELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE: per sapere cosa Ŕ possibile fare.

Eventuali risultati delle indagini di customer satisfaction condotte sulla qualità del servizio erogato per il procedimento, con relativo andamento

Nessuna indagine effettuata sul procedimento.

Informazioni finali


Modulistica e regolamento