1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Castelnovo di Sotto

Comune di Castelnovo di Sotto

Comune di Castelnovo di Sotto - Testata per la stampa
Contenuto della pagina

Tributi locali: T.A.S.I. e I.M.U.

Informazioni generali

  • COSA E' LA TASI:è la Tassa per i Servizi Indivisibili istituto dalla Legge n° 147/2013 con decorrenze dal primo gennaio 2014. La TASI è dovuta solo per gli immobili qualificati come abitazione principale ed equiparati.
  • COSA E' L'IMU:l'IMU (Imposta Municipale o Imposta Municipale Unica) è l'imposta municipale sugli immobili introdotta in Italia nel 2011 con il decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23 recante disposizioni in materia di federalismo fiscale municipale, con applicazione a partire dal 2014, poi anticipata al 2012 dal decreto "Salva Italia" noto anche come Manovra Monti (decreto legge. n. 201/2011, convertito con la legge 22 dicembre 2011, n. 214). L'IMU  è dovuta solo per gli immobilidiversi dall'abitazione principale ed equiparati.
  • A CHI RIVOLGERSI PER INFORMAZIONI:Ufficio entrate, tributi.
  • PER ULTERIORI INFORMAZIONI: http://www.amministrazionicomunali.it/imu/news.html.
 

Versamento acconto IMU - TASI anno 2016

  • La legge prevede che il pagamento degli acconti di entrambi i tributi, la cui scadenza è fissata al 16 giugno 2016, sia "eseguito sulla base dell'aliquota e delle detrazioni dei dodici mesi dell'anno precedente", disciplina che ormai è consolidata (art. 13, co. 13-bis del dl 201 del 2011, per l'IMU; art.1, co. 688 della Legge di stabilità 2013, per la TASI).
  • Pertanto il contribuente è in regola se versa l'acconto IMU e TASI entro il 16 giugno 2016, sulla base delle aliquote e delle detrazioni stabilite dal Comune per il 2015 (e risultanti sul sito del Ministero dell'economia e delle finanze), salvo poi procedere ad eventuale conguaglio in sede di saldo nel caso di variazioni delle aliquote e delle detrazione dei citati tributi, che dovranno essere pubblicate sul sito MEF entro il 28 ottobre 2016.
  • Le delibere comunali 2015 sono consultabili anche presso il sito http://www1.finanze.gov.it/dipartimentopolitichefiscali/fiscalitalocale/IUC/sceltaregione.htm
  • Si invita pertanto i contribuenti a voler provvedere al pagamento di quanto dovuto per IMU e TASI in acconto entro il 16 giugno 2016, sulla base delle aliquote previste per l'anno 2015.
  • Entro il 16 dicembre 2016 si dovrà poi provvedere al versamento del saldo/conguaglio in base alle aliquote definitive 2016 approvate dal Comune. E' possibile anche provvedere al pagamento utilizzando direttamente le aliquote relative all'anno 2016.

Altre informazioni sulla TASI

 

Altre informazioni sull'IMU

 

Informazioni finali