Testata per la stampa

Informazione: medaglia d'onore ai familiari del deportato Socrate Spaggiari

Martedý 2 giugno 2015, in occasione delle celebrazioni della Festa della Repubblica, presso il Palazzo del Governo a Reggio Emilia, il Prefetto, dott. Raffaele Ruberto, ha consegnato le medaglie d'onore a concittadini italiani, deportati durante la seconda guerra mondiale nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra.
Quest'anno la cerimonia ha coinvolto anche il nostro Comune.
Il Prefetto ha infatti consegnato la medaglia d'onore alle signore Ivana e Giuliana figlie del nostro compaesano Socrate Spaggiari.
Socrate Spaggiari, Internato Militare Italiano dopo l'8 settembre 1943, fu deportato in Germania, dove rimase prigioniero in vari campi di lavoro vicino ad Amburgo fino al 1945.



 

 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito