Testata per la stampa

Azienda di servizi alla persona "Opus Civium" di Castelnovo di Sotto

Origini e costituzione

L'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona (ASP) OPUS CIVIUM, con sede individuata in Castelnovo di Sotto in via della Conciliazione 10, trae origine dalla trasformazione dell'Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza (I.P.A.B.) "Centro Servizi alla persona" e già denominata "Opera Pia Ricovero Cronici", eretta ad Ente Morale con R.D. del 17/10/1930, con sede legale nel Comune di Castelnovo di Sotto.
L'IPAB ha avuto origine dalle deliberazioni 23/10/1905 n. 459 e 10/07/1921 n. 217 della Congregazione di Carità di Castelnovo di Sotto che ne volle la fondazione e ne curò il funzionamento con l'aiuto di privati oblatori.  Fu denominata "Centro Servizi Anziani" con atto deliberativo del 29/11/2000, n. 96 e successivamente "C. S. P. - Centro Servizi alla Persona della Città di Castelnovo di Sotto".
Le normative che si sono susseguite, dalla legge 328/2000 alla legge regionale 2/2003, hanno stabilito principi e criteri per il riordino del sistema delle IPAB e la loro trasformazione in Aziende pubbliche di servizi alla persona (ASP).
Analogo iter ha seguito l'ASP "Opus Civium", fino all'atto della sua costituzione, da parte della Regione Emilia Romagna.
L'ASP è subentrata nei rapporti giuridici posti in essere dall'ente originario.

Per ulteriori informazioni, vai al SITO WEB DELL'ASP OPUS CIVIUM

 

Finalità:


Organi di governo e di indirizzo politico amministrativo


Organi amministrativi e uffici


Vai al sito dell'ASP "Opus Civium".
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito