1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Castelnovo di Sotto

Comune di Castelnovo di Sotto

Comune di Castelnovo di Sotto - Testata per la stampa
Contenuto della pagina

Dichiarazione o denuncia di morte: procedimento

Informazioni generali

  • COSA E': è la registrazione dell'evento morte nei registri dell'anagrafe e dello stato civile.
  • DOVE RIVOLGERSI: anagrafe - stato civile
  • MODALITA' DI RICHIESTA: Per i decessi avvenuti in abitazione privata:
  • i familiari devono chiamare il medico curante o la guardia medica per la verifica della causa di morte; 
  • i familiari o un loro delegato, o in mancanza una persona informata del decesso devono avvisare il medico necroscopo che procederà, dopo 15 ore dal decesso, all'accertamento di morte e compilerà il certificato da consegnare all'Ufficiale di Stato Civile entro 24 ore dal decesso.
  • Per i decessi avvenuti in luogo di cura:alla denuncia di morte e relative certificazioni provvede l'autorità ospedaliera.
  • AVVERTENZA: Nel caso in cui i familiari si affidino ad un'Agenzia di Onoranze Funebri è la stessa agenzia che provvede alla denuncia di morte e relative certificazioni.
  • CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO:redazione dell'atto di morte.

Documentazione da presentare

  • Certificato di decesso compilato dal medico curante o dalla guardia medica; 
  • Certificato di accertamento di morte rilasciato dal medico necroscopo.

Informazioni sull'eventuale pagamento

  • la procedura è gratuita.
  • chiedere informazioni all'Ufficio Demografia, per eventuali costi di bolli, ecc...

Informazioni per la tutela del richiedente/destinatario del procedimento

  • TERMINE FISSATO PER LA CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO:vedi le tabelle relative ai procedimenti in carico ai servizi comunali. In mancanza max 30 giorni. L'Ufficiale di Stato Civile che riceve il certificato di decesso redige l'atto di morte e rilascia il permesso di seppellimento della salma che potrà avvenire non prima che siano trascorse 24 ore dalla morte, salvo quanto diversamente indicato dal medico necroscopo
  • IL PROVVEDIMENTO FINALE DEL COMUNE PUO' ESSERE SOSTITUITO DA UNA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'INTERESSATO? NO.
  • IL PROVVEDIMENTO FINALE DEL COMUNE PUO' CONCLUDERSI CON UN SILENZIO/ASSENSO DA PARTE DEL COMUNE?NO.
  • STRUMENTI DI TUTELA IN CASO DI RITARDO NELL'ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE: per sapere cosa è possibile fare

Informazioni finali