1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Comune di Castelnovo di Sotto

Comune di Castelnovo di Sotto

Comune di Castelnovo di Sotto - Testata per la stampa
Contenuto della pagina

Denuncia delle persone scomparse in comune

Nota del Ministero dell'Interno del 29.11.2012
 
Chiunque può denunciare la scomparsa di una persona
E' la novità più importante introdotta con le disposizioni previste dalla legge 203/2012. Attivi nella ricerca anche enti locali, associazioni del volontariato e organi di informazione.
In vigore da oggi le "Disposizioni per la ricerca delle persone scomparse", previste dalla legge n.203 del 14 novembre 2012.
Elemento innovativo è la denuncia di scomparsa che può essere presentata da qualunque persona ne sia a conoscenza, alle Forze di polizia o alla polizia locale - dunque non solo dai familiari - per l'avvio immediato dell'attività di ricerca ed il contestuale inserimento dei dati nel centro elaborazione dati interforze.
Altra importante novità è data dal tempestivo coinvolgimento del commissario straordinario per le persone scomparse da parte dei prefetti che devono intraprendere tutte le iniziative necessarie a favorire le ricerche, fatti salvi i compiti dell'autorità giudiziaria.
L'attività di ricerca sarà effettuata con il concorso degli enti locali, del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco e del sistema di protezione civile, delle associazioni del volontariato sociale e di altri enti, anche privati, attivi sul territorio.
Con il consenso dei familiari interessati, giocano un importante ruolo anche gli organi di informazione, comprese le strutture televisive e radiofoniche specializzate, che hanno esperienza nella ricerca di informazioni sulle persone scomparse.Obbligatoria, infine, la revoca della denuncia nel caso in cui vengano meno i motivi che ne hanno dato luogo.

Per ulteriori info CLICCA QUI